Visitare Dubai

Visitare Dubai è il primo step di ogni viaggio negli Emirati Arabi. Molte delle mete principali da visitare negli Emirati Arabi sono ingoblate all’interno delle maggiori città-stato di Dubai e Abu Dhabi. Oppure facilmente raggiungibili da questi due punti. Tuttavia, suggerisco, di ampliare la tua visita. Se il tuo tempo a disposizione lo consente, recati anche nell’ Emirato di Sharjah, Al Ain e Fujairah. In questi tre Emirati, lontani dalla vita frenetica e festante delle sorelle più ricche, potrai dedicarti a visite più culturali. Oppure potrai fare trekking sulla catena montuosa dell’Hajar o praticare sport acquatici.

[toc]
Visitare Dubai

Sorella maggiore indiscussa tra i sette Emirati Arabi, Dubai è un must da visitare. Ne avrai di sicuro sentito parlare. Avrai visto milioni di foto dei suoi super moderni e lussuosi grattacieli. Io personalmente, ho trascorso molto tempo ad Abu Dhabi per motivi lavorativi e, scioccamente, non avrei voluto approfondire oltre. Ma quando mi è capitato di vedere dei video di un Air Show tenutosi a Dubai nel 2015 sono rimasta senza parole. Di fronte allo spettacolo di questa città futuristica vista dall’alto è impossibile non restare ammaliati.

A quel punto, trascinata dalle emozioni e dal mio solito istinto irrequieto sono andata a Dubai. Avevo poco tempo ed era davvero molto caldo. Ho deciso, perciò, di girare la città prevalentemente in taxi. Sappi che i taxi, hanno dei prezzi del tutto onesti. La tariffa è di 1,96 AED (0,52€ )​ per chilometro e il costo di partenza è di 8 AED (2,12€ )​ di giorno. Mentre dalle 22:00 alle 6:00 costa 9 AED (2,39€ ).

Cosa VISITARE a Dubai:
1) Jumeirah

La Moschea di Jumeirah, è una delle attrazioni turistiche più visitate di Dubai. Fa parte del programma di punta del “Centro per la Comprensione Culturale” dello Sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum per il progetto “Porte Aperte. Menti aperte”.  E’ veramente stupenda. Ma  anche molto semplice rispetto alle aspettative. Un viaggiatore frastornato dallo sfarzo a cui è stato esposto prima di recarsi nella moschea, sarà colpito dalla sua semplicità.

Nel quartiere di Jumeirah troverai anche tante spiagge libere. In più, il famoso grattacielo iconico a forma di vela, Burj Al Arab.

Sempre in questa zona non perderti il Dubai Mall e il Burj Khalifa (la torre dei Califfi). Con un’altezza di 828 metri e 160 piani è il grattacielo più alto del mondo. E’ possibile visitarlo e godere di una fantastica vista su Dubai, grazie all’osservatorio “At the top”.

2)Palm Jumeirah 

L’ arcipelago nell’arcipelago. Una piccola meraviglia che, vista dall’alto, ricorda la forma di una palma. Si estende per diversi chilometri nelle acque del Golfo Persico e la parte che ricorda il tronco è un grande rettilineo collegato alla terraferma da un ponte a sei corsie. Prendi la monorotaia per arrivarci e godere del panorama durante il tragitto.

3) La città vecchia Bur Dubai.

Ebbene sì, Dubai ha un bellissimo centro storico che si erge sulle sponde del Dubai Creek. 

4) Il quartiere storico di Al Fahidi. 

Attraverso vicoli stretti e tortuosi, qui puoi esplorare un medio oriente dimenticato. Gli edifici sono realizzati con materiali tradizionali come corallo, pietra, fango e legno, e le iconiche torri del vento coronano le strutture a testimonianza dell’esperienza ingegneristica locale.

L’area è dedicata alla conservazione e alla celebrazione della storia e della cultura degli Emirati. Con numerosi centri culturali e piccoli musei disseminati in giro.

5) Il quartiere di Al Seef

Stupendo da vedere da lontano per via del contrasto tra passato e presente e fantastico da visitare. Qui ci sono dei suk grandissimi da dove ho acquistato dei profumi deliziosi a base di oud, una resina molto pregiata. Ricorda che i suk fanno una lunga pausa di chiusura durante la giornata. Il miglior momento per andarci è la mattina presto o nel tardo pomeriggio. 

6) Deira

A Deira devi assolutamente comprare la famosa miscela di spezie zaatar, io la uso per aromatizzare il pollo o i lieviti, buonissima! In questo quartiere coloratissimo, infatti, trovi i suk delle spezie. 

7) Marina

Lungo una spiaggia di 1,7 km sorge la Marina di Dubai. Un porto turistico pieno di yacht di lusso e imponenti grattacieli futuristici. E’ una zona colma di vita e divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *